E' ripartito "alla grande" il progetto in Project Financing (operazione economico-finanziaria rivolta ad un investimento specifico per la realizzazione di un’opera pubblica o la gestione di un servizio pubblico, senza oneri finanziari per la P.A.) tra la Città Metropolitana di Milano ed il R.T.I. composto da Cesaf Srl, WEB Rise Srl ed Elettromeccanica Cuprum Srl.
Un progetto innovativo, di collaborazione concreta tra pubblico e privato, che ha come finalità la realizzazione di stazioni radiobase per servizi di telecomunicazione e di copertura Wi-Fi, a fronte della valorizzazione della rete in fibra ottica di proprietà della Provincia di Milano. 
Il progetto ha quindi una duplice finalità:
- la Città Metropolitana di Milano ha la possibilità di valorizzare i propri asset, aumentando la produttività degli stessi, senza esborso di denaro pubblico
- il R.T.I. può disporre di un parco immobili idonei alla  realizzazione di impianti per l’espletamento del pubblico servizio di telecomunicazione.
Il contratto, dopo un periodo di stand-by, è ora decollato a tutti gli effetti: 30 i siti di prossima realizzazione; 10 quelli con "inizio lavori" imminente, dato l'ottenimento dei permessi a costruire, 20 con progettazione già avviata.
Una sfida elettrizzante, che il pool veneto non considera certo un punto di arrivo, ma di partenza.
Non ci resta altro che augurare “buon lavoro” agli addetti ai lavori!