Il giorno 11 dicembre, a Milano, presso Palazzo Isimbardi, sede principale della Città metropolitana di Milano, è stato ufficialmente presentato ai principali media nazionali e a diverse testate locali il progetto in Project Financing che porterà alla realizzazione di numerose stazioni radio-base per la futura ospitalità di apparati per la copertura 5G dell’intera area metropolitana milanese.
Il progetto vede l’utilizzo di edifici e terreni di proprietà pubblica sui quali, il R.T.I. Cesaf srl – Elettromeccanica Cuprum srl – Web Rise srl, realizzerà gli impianti.
Il geometra Pol, Amministratore Unico di CESAF SRL e procuratore speciale del R.T.I. dichiara: <<L‘istituto di project financing, combina interessi pubblici ed interessi privati, appunto; una vantaggiosa collaborazione per entrambi: da un lato viene garantito  il  finanziamento  di  un‘opera di pubblica utilità e, dall‘altro, affidando la gestione dell’opera al privato, se ne incentiva il livello di efficienza assicurandone la piena utilizzazione commerciale>>.
Presenti alla conferenza stampa: Arianna Censi - Vicesindaca della Città metropolitana di Milano, Francesco Vassallo - consigliere delegato all’innovazione, Maria Cristina Pinoschi - direttrice dell’Area infrastrutture, Cristoforo Massari, responsabile del servizio innovazione tecnologica, e Diego Pol, rappresentante del raggruppamento temporaneo di imprese.
Per saperne di più, guarda il filmato che riassume i punti salienti della conferenza; clicca su https://www.cesafsrl.net/video