Nonostante le condizioni climatiche abbiano ritardato l’inizio dei festeggiamenti, venerdì scorso si è svolta - presso la sede della Masutti Marmi - la prima delle due serate dedicate alle “scorpacciate in compagnia”.
Un party a tutti gli effetti, che ha visto il ritrovo di fornitori, clienti e amici della Masutti. Un momento conviviale e goliardico, apprezzato da tutti i presenti.
Tema della serata: “Porchetta by night”.
La giornata, per gli organizzatori, è iniziata alle 9.00 del mattino, con la preparazione dell’enorme spiedo, che ha visto la lenta cottura di 2 porchette da oltre 100 kg l’una. A seguire, l’allestimento del piazzale con tavoli realizzati con lastre della linea Quarzi Masutti, sedie per accogliere oltre 150 invitati, il banco per la spillatura della birra, il chiosco dei gelati, l’angolo dedicato al complesso, il montaggio dei gazebi e molto altro ancora. 
All’arrivo degli inviati, tutto era pronto! Il “benvenuto” ha visto la consegna a tutti gli ospiti d’un cappello e una spilletta, simboli della serata e poi… tutti davanti all’obiettivo per una foto ricordo!
Verso le 20.00, l’inizio vero e proprio dei festeggiamenti: porchetta, birra a fiumi, gelato marmorizzato, il tutto allietato da musica dal vivo, balli, trenini…
L’A.D. Pol è stato il vero mattatore della serata, animando la festa sino all’ultimo, tenendo banco, riuscendo – con il suo carisma – a coinvolgere tutti.
La festa è stata anche l’occasione per presentare a tutti la mascotte Masutti, TopTop, che ha dato un tocco di creatività ed entusiasmo all’evento, soprattutto per la gioia dei bimbi presenti.
Non è mancato il momento dedicato alla clientela, con la premiazione del cliente che ha elaborato il maggior numero di preventivi utilizzando il preventivatore Masutti (configuratore commerciale in grado di guidare i clienti e/o agenti nella corretta definizione di un prodotto e la relativa offerta economica) ed il cliente che ha raggiunto gli obiettivi economici congiuntamente pianificati per il 2018; e poi il momento rivolto ai fornitori, che ha visto la presentazione di nuova lastra del produttore Laminam (“Pietra Piasentina”).
“Un ringraziamento particolare - dichiara l’A.D. Pol - all’assessore del Comune Giovanni Fadelli e al parroco di Colle Umberto Don Arnaldo Granziera, che ci hanno onorato con la loro presenza”.
La serata, contro ogni previsione e programmazione, si è conclusa ben oltre la mezzanotte.
A detta di tutti, un bel ritrovo: allegro, gioioso, mai monotono o noioso.
Per lo staff Masutti, una giornata frenetica sino all’ultimo minuto ma piena di soddisfazione per l’ottima riuscita dell’evento.
Attendiamo ora il “Chicken Party”… arrivederci al 26 luglio!